Studenti di Medicina e Medici Esteri

Informazioni per gli studenti di medicina

Sei interessato alla psichiatria? Vorresti dare un'occhiata o iniziare un tirocinio? Oppure ti stai ancora chiedendo se la psichiatria faccia per te? Puoi ottenere informazioni e pareri direttamente dai membri dell'associazione, anche in italiano. I membri della nostra associazione lavorano in diversi cantoni e in diversi tipi di istituzioni e possono offrirti risposte precise alle tue domande. Puoi contattarci tramite il nostro modulo di contatto.


Vuoi confrontarti direttamente con assistenti psichiatrici e di altre specialità? VSAO organizza ogni anno una conferenza di orientamento per studenti di medicina e giovani medici: MEDIfuture. Qui avrai modo di confrontarti direttamente con i programmi di diverse specialità e le esperienze dirette di medici specialisti e assistenti medici. La conferenza è tenuta in tedesco e francese.

 

Prossima data: 05. novembre 2022 a Berna


Informazioni per medici esteri

Iniziare un percorso di Formazione in Svizzera

Molti sono i fattori che potrebbero portare un medico estero a intraprendere un percorso di formazione in Psichiatria e Psicoterapia in svizzera. Per esempio la possibilità di seguire un percorso di formazione che prevede l'integrazione mandatoria delle competenze psicoterapeutiche nel programma di specialista o la presenza di diverse superspecializzazioni (detti anche "Settori specializzati" in italiano svizzero, es. psichiatria forense). Indifferentemente dal motivo che spinge l'assistente a candidarsi per un posto di lavoro in Svizzera, deve essere tenuto presente che ci sono alcune particolarità del percorso, dell'inquadramento legale e delle conseguenze amministrative e burocratiche di tale decisione.

A causa della struttura del programma stessa, la decisione di iniziare la formazione in Svizzera deve essere attentamente programmata. Normalmente le cliniche valutano i candidati con diversi mesi se non anni di anticipo. Il programma di formazione è particolarmente articolato e l'assistente deve preoccuparsi di trovare le cliniche che soddisfino le necessità formative del programma.

Per avere una comprensione generale di tutti questi fattori vi consigliamo la lettura della Guida per medici in Svizzera della ISFM - FMH

Diplomi esteri

Nel caso in cui tu fossi un medico con diploma non svizzero che stesse valutando la possibilità di iniziare un percorso di specializzazione in Svizzera ci sono alcune cose che devi tenere presenti. Per esercitare la professione medica in svizzera è necessario un riconoscimento del diploma di laurea e una trascrizione nel registro dei medici svizzeri (MedReg). Queste due condizioni sono anche necessarie per ottenere un posto di lavoro presso un ospedale, una clinica o uno studio medico. Il riconoscimento del titolo di studio è anche necessario per la prosecuzione di attività accademiche in campo medico su territorio svizzero (es. MD-PhD). Il riferimento nazionale per tali riconoscimenti e trascrizioni è la Commissione delle professioni mediche (MEBEKO).

Attenzione: i medici italiani laureati con Laurea Magistrale a ciclo unico (pre A.A. 2020/21) possono richiedere il riconoscimento diretto. I medici con Laurea Abilitante invece devono effettuare la procedura di registrazione di un diploma estero non riconoscibile. Questo è dovuto alla latenza tra i cambiamenti della definizione di titolo di studio italiano e l'adeguamento delle normative svizzere (che non seguono direttamente l'aggiornamento e l'elasticità degli accordi di libera circolazione dei lavoratori a livello dell'Unione Europea). Al momento è tuttavia in vigore una norma transitoria che prevede il riconoscimento della Laura Abilitante registrata dopo 2 anni di assistenza full-time (100%). Per maggiori informazioni potete contattare gli uffici preposti della MEBEKO.

Competenze linguistiche

Per molti colleghi di lingua italiana il Canton Ticino rappresenta una meta preferenziale. Bisogna comunque tenere presente che sia la necessità di effettuare rotazioni, che l'eventuale necessità di ottenere crediti o superspecializarsi in settori specialistici potrebbe richiedere l'esercitazione dell'attività professionale in Cantoni di lingua Tedesca o Francese. Altri colleghi di lingua italiana o con diploma italiano potrebbero decidere invece di lavorare in una delle altre lingue ufficiali svizzere che non è però la loro lingua madre. In entrambi i casi è necessario dimostrare l'ottenimento di una certificazione di competenze linguistiche uguale o superiore al livello B2 (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue). La trascrizione delle competenze linguistiche può anche essere effettuata direttamente nel MedReg, previo pagamento di una tassa specifica.

Attenzione: La lingua madre è automaticamente riconosciuta in base alla nazionalità, senza stretta necessità di certificazione. La Commissione si riserva comunque il diritto di poter richiedere prove di lingua.


Per qualsiasi domanda

Si consiglia di fare sempre riferimento alle pagine ufficiali. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per informazioni mancanti, errori di trascrizione delle informazioni o mancanza di aggiornamenti.

To contact us please use our contact form or write us via e-mail  info@svpa-asmap.ch


SVPA-ASMAP-ASAP

Schweizerische Vereinigung Psychiatrischer Assistenzärztinnen und Assistenzärzte SVPA

Association Suisse des Médecins Assistantes et assistants en Psychiatrie ASMAP

Associazione Svizzera degli Assistenti Psichiatri ASAP

Swiss Association of Psychiatric Trainees SAPT